Maria Immacolata - Scuola dell'infanzia Maria Immacolata
Onlus il cortile cremona, il cortile cremona, onlus cremona, scuola maria immacolata cremona, asili cremona
2
home,page,page-id-2,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,,select-theme-ver-3.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2,vc_responsive
 

Maria Immacolata

Contatti
Servizi
Visita struttura

È possibile prendere appuntamento per fare visita agli ambienti interni ed esterni della struttura.

CHIAMA 0372.35765

ETÀ

Dai 3 ai 6 anni.

APERTURA E CALENDARIO DI FUNZIONAMENTO

L’attività della scuola si svolge dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle ore 16,15 per dieci mesi l’anno (settembre-giugno).

L’orario di ingresso va dalle ore 8,30 alle 9,15; con possibilità di anticipare l’ingresso alle ore 7,30 per problemi di lavoro dei genitori.

L’uscita è articolata in due fasce a scelta delle famiglie: dalle 12,45 alle 13,15 e dalle 16 alle 16,15.

Un’ insegnante è presente fino alle 16.30 per eventuali ritardi.

ISCRIZIONI E INSERIMENTO

Le pre-iscrizioni sono aperte tutto l’anno. In un momento successivo la segreteria contatterà la famiglia per perfezionare l’iscrizione vera e propria. Per quanto riguarda l’iscrizione degli alunni, le assenze, gli orari, le rette, il materiale occorrente e il funzionamento degli organi collegiali si fa riferimento al “Regolamento” interno consegnato all’inizio di ogni anno scolastico alle famiglie.

Per i bambini di 3 anni che iniziano la frequenza alla scuola dell’infanzia è necessario organizzare un inserimento graduale e personalizzato che coincide con le prime settimane di settembre. Viene comunicato al momento dell’iscrizione il calendario con gli orari dell’inserimento che verrà modificato in base alle risposte del bambino (nel caso necessiti di tempi diversi rispetto al programma standard).

MENSA

I pasti vengono cucinati dalla cuoca nella nostra cucina interna. Per una corretta educazione alimentare, particolare attenzione viene prestata alla scelta del menu, approvato dall’ASL e differenziato a seconda delle stagioni. Altrettanta cura e attenzione viene prestata alle diete particolari.

La nostra scuola, nell’a.s. 2014/2015 ha ottenuto il riconoscimento “un fiore in mensa” per la qualità del servizio refezione, attestazione rilasciata dall’ASL .

TI ASPETTIAMO

GOOGLE MAPS
PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA

La nostra programmazione didattica/educativa fa riferimento ai campi di esperienza previsti dalla normativa nazionale. Per tutti gli approfondimenti e i dettagli è a disposizione il P.T.O.F. (Piano triennale dell’Offerta Formativa).

 

Negli anni la proposta della scuola dell’infanzia Maria Immacolata si è arricchita ampliando l’offerta formativa. In particolare si svolgono:

  • Corso di nuoto
  • Attività motorie (es. rugby, …)
  • Laboratori espressivi (pittura, manipolazione, musica, giardinaggio….)
  • Uscite didattiche
  • Gita finale di 2 giorni per il gruppo grandi: è articolata su due giorni per permettere ai bambini di fare l’esperienza della piena autonomia in compagnia delle insegnanti che li hanno guidati per tre anni alla scuola materna.
  • Biblioteca dei piccoli e piccola biblioteca per i genitori.
  • Incontri con persone esterne alla scuola (collegate alla programmazione didattica annuale)
  • Ottobre: Festa dell’accoglienza del gruppo mezzani e grandi per i piccoli che arrivano a scuola
  • Festa di Natale
  • Giugno: Festa fine anno con consegna chiavi della scuola dei grandi che terminano la loro esperienza ai piccoli che arrivano.
  • Continuità con la scuola primaria paritaria “Sacra Famiglia”: lo scopo di tale iniziativa è quello di consentire ai bambini di “dare uno sguardo” al mondo della scuola primaria e di poter percepire i fattori di continuità atti a rassicurarli. La scelta di progettare “in continuità” con tale istituzione scolastica è dettata da un percorso già in atto di condivisione delle preoccupazioni educative e delle metodologie.
SCUOLA/FAMIGLIA

La scuola riconosce la famiglia come luogo originale e primario dell’esperienza del bambino e si offre come momento qualificato e specifico per completarne la formazione.

Scopo del rapporto scuola/famiglia è il rapporto che i due soggetti instaurano con il bambino; ciò avviene nella stima reciproca e sottende il riconoscimento di ruoli e competenze diversi fra l’ambito familiare e quello scolastico, ruoli che il bambino stesso   deve poter differenziare.

La storia e l’esperienza della nostra scuola ci portano a considerare “importanti” per la costruzione di un rapporto di stima, di corresponsabilità e di amicizia tra genitori e operatori scolastici, anche e soprattutto tutte le occasioni “informali” di incontro: il momento dell’ingresso e dell’uscita dei bambini che consente scambi di informazioni veloci, ma preziosi, i momenti in cui si collabora alla costruzione del presepe o all’allestimento di una festa,… La presenza dei genitori “a scuola” in queste situazioni e il coinvolgimento nell’attività didattica di papà, mamme e nonni che mettono a disposizione le loro competenze, rivestono, a nostro avviso, una grande importanza educativa per i bambini.

I momenti “istituzionali” della comunicazione fra scuola e famiglia sono: il colloquio iniziale, i colloqui individuali (generalmente 2 l’anno), le assemblee generali (2 l’anno). Il personale docente rimane comunque a disposizione per eventuali momenti di scambio e confronto aggiuntivi.

ORGANIZZAZIONE E PERSONALE

Ad ogni gruppetto di bambini (piccoli – mezzani – grandi) è assegnato un docente tutor. Egli si assume la responsabilità didattica del proprio gruppo.

Le attività sono articolate per gruppi omogenei per età, per sezione (eterogenea) e per livelli di intersezione concordati dagli insegnanti.

L’insegnante di riferimento, sia per i bambini sia per i genitori, è quello del gruppo di livello, anche se è richiesta una stretta collaborazione e corresponsabilità da parte di tutti gli insegnanti.

Nella nostra scuola operano:

una direttrice, tre insegnanti tutor, un’insegnante jolly/sostegno, una segretaria, una ausiliaria addetta alle pulizie e una cuoca.

TIENITI INFORMATO

NEWS

  • Giubileo dei bambini

    Venerdì 13 maggio i bambini della scuola dell’infanzia Maria Immacolata, insieme ai bambini delle altre scuola paritarie, hanno incontrato il Vescovo Antonio per v...

  • Estate 2016: si parte!

    Anche per l’estate 2016 la nostra cooperativa organizza il centro estivo: le attività inizieranno lunedì 4 luglio fino a venerdì 5 agosto (la settimana 1-5 agost...

  • Rappresentazione di Natale

    Venerdì 18 dicembre alle ore 17.30, presso il Palazzo Cittanova, i bambini della scuola metteranno in scena la fiaba di Andersen “L’uomo di neve” per a...